Festa di Fine Stagione 2018/19

Lo scorso venerdì 14 giugno, a conclusione della stagione sportiva 2018-2019, si è svolta la festa sezionale presso il ristorante "Villa Meravigliosa", location ormai cara alla sezione di Latina.

Quest' anno si è tornati al vecchio format delle feste, dove la serata è stata divisa in quattro parti, la prima con il buffet a bordo piscina dove i vari partecipanti hanno potuto gradire alcune delle delle delizie pontine e successivamente le altre tre frammentate dalle diverse portate.

Dopo il buffet, gli invitati si sono spostati verso la sala principale del locale dove finalmente è iniziata la tanto attesa festa. Squadra che vince non si cambia, quindi il binomio che ha intrattenuto gli ospiti è stato confermato anche quest' anno e così la coppia Partuini-Almanza, con maestria,ha saputo far divertire tutti. La cerimonia, iniziata con il doveroso ricordo dei due colleghi venuti a mancare poche settimane fa Piero Beffa e Andrea Sportelli, è continuata con l' intervento del timoniere della sezione di Latina, Fiore Pressato, il quale ha ringraziato tutti i ragazzi che hanno partecipato all' organizzazione dell' importante evento. Il presidente ha inoltre voluto rendere partecipi tutti delle vicende che durante la stagione, hanno portato la nostra sezione ad essere più volte messa sotto i riflettori e ha tenuto a specificare il ruolo che il consiglio direttivo ha voluto mantenere. Dopo di che si sono susseguiti gli interventi dei vari ospiti della festa tra cui ricordiamo, il sindaco di Latina Damiano Coletta, I presidenti delle sezioni di Albenga e Pescara, rispettivamente Gianluca Panizza e Francesco Di Censo, il Componente del Comitato Nazionale Maurizio Gialluisi, i Componenti del Settore Tecnico Nazzareno Ceccarelli e Sergio Coppetelli e infine non meno importante io vicepresidente del CRA Lazio Giulio Dobosz.

Intervallati agli interventi ci sono state alcune sorprese durante la serata di cui teniamo a menzionare, la consegna del premio speciale per i "50 anni di tessera" al collega Giorgio Vincenzo e dei polsini personalizzati che il consigliere Giovanni Russo ha voluto dare personalmente ai fischietti pontini nell' organico regionale. Ma le sorprese non sono finite qua, infatti i ragazzi OTS e OTR per dimostrare tutto l' affetto e la riconoscenza che provano nei confronti del presidente, insieme ad una commovente lettera hanno voluto regalargli una nuova penna stilografica con la quale hanno fatto esplicita richiesta di firmare il verbale delle prossime elezioni presidenziali.

Un curioso aneddoto della serata è stato lo scambio di messaggi via social con le ragazze della nazionale italiana di calcio femminile, che in un certo senso hanno partecipato alla manifestazione organizzata dalla sezione pontina. Infatti quest' anno il team che ha organizzato la festa ha deciso di intitolare i vari tavoli della cerimonia ad ognuna delle giocatrici e sentendosi partecipi, hanno voluto ringraziare tramite canali telematici la nostra sezione per questa idea eccezionale.

Momento che non poteva mancare al gala della sezione di Latina è l' assegnazione dei premi istituzionali e dei vari riconoscimenti, che come da tradizione sono stati consegnati dai vincitori della stagione sportiva precedente, per dare un forte senso di comunità. Quest' anno il premio più ambito, il premio "Serratore" è stato assegnato al collega Tommaso Cifra.

La festa si è poi conclusa con un video che ha ripercorso con delle foto divertenti, tutti i più bei momenti della stagione che sta per terminare, dal raduno di inizio stagione a Tagliacozzo fino agli ultimi momenti del torneo "Ferro Scapecchi".

Ecco la lista di tutti i premi e riconoscimenti consegnati:

Premio Montemurro: Mattia Federici. 

Premio Cavalcanti: Davide Gneo e Michele Nappi. 

Premio Francioni: Katia Tonello. 

Premio Granini: Alessandro Capponi. 

Premio Loffredo: Aleksander Ferhati.

Premio Cinto: Vincenzo Truini.

 Premio Martella: Giorgio Minniti.

Qui potete trovare tutte le foto della serata.