PROmossi ne abbiamo?

Oggi, a pochi giorni dall’inizio della nuova stagione sportiva 2019-20, il Comitato Nazionale dell' Associazione Italiana Arbitri nel corso dell’annuale conferenza stampa ha reso note le promozioni e le dismissioni degli arbitri negli OOTTNN. 

Per la Sezione AIA di Latina non potevano esserci notizie più felici, infatti i nostri due colleghi Marco Cerilli e Matteo Pressato hanno ottenuto una meritatissima promozione d' organico e quindi dall' anno prossimo calcheranno gli ambitissimi campi della Lega PRO.

Marco e Matteo sono passati in CAN D come Assistenti Arbitrali nel 2016 e da allora si son susseguiti ”Anni stupendi, pieni di sacrifici e di gioie. In cui abbiamo condiviso in ogni trasferta dal nord al sud, momenti indimenticabili. Non c’è mai stata invidia e ci siamo sempre sostenuti a vicenda in maniera sincera ed onesta per poter affrontare al meglio le difficoltà che sarebbero sorte all’ interno del terreno di gioco e fuori. Si può dire che considero Marco come un fratello minore. Passare insieme in Serie C era quasi impensabile 3 anni fa, ma ci siamo costruiti questo passaggio anno dopo anno migliorandoci a vicenda partita dopo partita, sapendo che l’uno poteva contare sull’ apporto dell’altro. Se fosse passato solo Marco sarei stato felice ugualmente, perché quella promozione sarebbe stata anche un’ pó mia…ma per fortuna siamo passati insieme…ed il sogno continua." (cit. Matteo Pressato)

E' doveroso ricordare anche gli altri colleghi che sono stati confermati negli Organi Nazionali, Pietro Dei Giudici e Damiano Margani in CAN B, Vito Altomare e Veronica Vettorel nella CAN PRO e infine Fabrizio Almanza e Federico Fratello nella CAN D.

Il Presidente Fiore Pressato, il Consiglio Direttivo e tutti gli associati si congratulano con i colleghi nazionali e in particolare con i due neo-assistenti CAN PRO Marco e Matteo per i risultati ottenuti, augurando ancora un lungo percorso.