Seconda RTO

 
Il 2 ottobre si è svolta come da programma la seconda riunione tecnica dell' anno, presso il salone sottostante alla tribuna dello stadio Francioni. La riunione si è aperta con il saluto del presidente di sezione Fiore Pressato, che dopo un breve riepilogo sulla precedente, ha annunciato l' inizio del nuovo corso arbitri che si terrà a patire dalla seconda settimana di ottobre. Successivamente è stato descritto il programma annuale delle RTO , annunciando i vari ospiti-relatori che intratterranno gli arbitri pontini nei prossimi incontri. Inoltre è da sottolineare che a breve ci sarà la visita del CRA, il 3 novembre p.v., dove è gradita la massima partecipazione.                                                                                                                                                                                                                 L' associato, nonché membro del settore tecnico Cristiano Partuini ha introdotto la Circolare n° 2, da pochi giorni online, che ha precisato alcuni dei punti rimasti in sospeso dalla precedente modifica del 1 Luglio, come i falli di mano e le infrazioni commesse in rapida successione o continuate. La riunione è continuata con la visione di alcuni video per assodare e ripassare i concetti che sono alla base di alcune delle situazioni salienti del gioco del calcio, il DOGSO, il promising attack, il grave fallo di gioco e la condotta violenta. Per ogni video proiettato il componente del settore tecnico ha interrogato a turno i presenti in sala così da saggiare le conoscenze tecniche di tutti i Fischietti di Latina. Finiti i video da analizzare e commentare, Claudio Gavillucci, arbitro di serie A, ha voluto fare un personale in bocca al lupo ai ragazzi che hanno iniziato o che inizieranno a breve la loro stagione ricordando di: "lavorare giorno per giorno così da raggiungere i nostri traguardi, perché senza perseveranza e impegno costante non si potrà mai ottenere ciò che vogliamo". La riunione si è poi conclusa con i saluti del presidente che ha ricordato il prossimo appuntamento, il 16 ottobre.